http La Baia di Retro Island: 13-nov-2008
Lurido branco di pappe molli se non lo sapete avete appena attraccato nella baia di Retro Island(tm),una fetida pozza di efferati retrogramers,sempre pronti a dar via anche il loro ultimo dente d'oro per una manciata di cartucce in buono stato,o per qualche vecchia console in disuso.

Voi gettatele pure nell'immondizia che noi ce le raccattiamo tutte quante ARRR ARRR ARRR AR..COF..BLURGH..COF..SBLEARGH..SPUT!!!

giovedì 13 novembre 2008

I personaggi Di School Mate



OK, cercate di mantenere un contegno che state tutti sbavando come lumache di mare..non che la bava non si addica ad un vero pirata di questa ciurma ma per diamine c'è un velo di schiumella sul ponte e spero sia solo saliva!

Questo paragrafo parla un po della storia del gioco e di come sono caratterizzati i personaggi di
School Mate.

Avete problemi a capire cosa succede nella storia?

Non riuscite a decifrare i scarabocchi che appaiono al posto delle parole?
non sapete il
Japponese?

perfetto,
neanche'io..

Ma non vi preoccupate, a differenza dei classici gal game dove bisogna azzeccare risposte giuste per riuscire a portare a letto la propria partner, in School Mate vi basterà selezionare il personaggio femminile con cui volete fare un paragrafo di storia o, semplicemente, una volta scelti i vestiti vi basterà scegliere le prestazioni sessuali che vorrete fale compiere.

Infatti il gioco vero e proprio arriva una volta che si inizia
l'approccio sessuale, ossia più sarete bravi nel farla eccitare o farla venire o anche attenzione anche nel RICOPRIRLA D'AMORE(tm)!!!

Più punti accumelerete e più sbloccherete vestiti aggiuntivi,scene aggiuntive,posizioni aggiuntive ed anche potenziamenti di prestazione come durata,quantità d'amore e lunghezza del vostro.. "strumento d'amore"(tm).



Per quanto riguarda la parte della storia invece, vi sarà un po' difficile, non conoscendo il japponese, capire effettivamente la storia, ma non vi preoccupate.

Tutte le parti
femminili (delle protagoniste) sono doppiate da ragazze ed anche se parlano Japponese usano frasi molto comuni,quindi, un patito dei cartoni animati può facilmente intuire il discorso collegato ovviamente a quello che succede in scena.

In più, con le basi dei protagonisti che adesso vi illustrerò, capirete ancora meglio la maggior parte delle situazioni che verranno a crearsi durante la storia.


LA STORIA

Dopo molti anni di assenza,
Himura Kazuki ritorna sull'isola nativa, KimikageIsland, dove si iscrive all'Accademia Himeyuri. Qui in qualche modo è costretto ad unirsi al club "Ricerca del Mistero"...


PERSONAGGI

Himura Kazuki / 緋村 和樹

Protagonista maschile. E' recentemente tornato nel luogo di nascita, Kimikage Island, e si è trasferito all'Accademia Himeyuri.
Sua madre è morta nel disastro che ha colpito tutta l'isola quando egli era piccolo, tuttavia non conserva memoria di quell'evento remoto.

La sua famiglia appartiene ad un antico clan dell'isola, anche se questo a lui poco interessa.Himura Kazuki, anche se è il protagonista maschile, a differenza delle altre protagoniste ha ricevuto una gestione dei poligoni e del colore molto più scarsa.

Ma vi assicuro che non ci farete troppo caso.

La telecamera è fatta per roteare unicamente intorno alle ragazze ed il protagonista maschile è
tuttalpiù un oggetto da usare per soddisfare la ragazza di turno.

Himura Kazuki è caratterizzato dalla classica faccia oscurata o mezza coperta che spesso si usa nei protagonisti maschili nei gal game.

Il motivo?

Semplice
mente perché in questo tipo di giochi il giocatore deve impersonarsi nel protagonista e, se il protagonista viene rappresentato come uno splendido figone, magari chi gioca non riesce a immedesimarsi e spesso finisce (se il gioco lo prende sul serio) a provare una sorta di invidia per il protagonista maschile, rovinando la magia che i programmatori hanno con tanta fatica cercato di riportare nel gioco per renderlo una vera esperienza amorosa.

(capisco che immedesimarsi cosi tanto in un gioco possa essere assurdo per chi è ancora sano di mente ma non essendo io il massimo della sanità mentale posso assicurarvi che è possibile)(, cos'hai da guardarmi cosi Nazume vuoi forse litigare?..Lo vedete sono loro!!!!!


Yanase Yume / 柳瀬 由芽



Lei è il vero angelo di questo gioco, vi innamorerete subito della sua semplice personalità fatta di pura innocenza e non potrete che stare in pena per lei quando vi cadra hai piedi piangendo...


Compagna di classe e amica d'infanzia di Kazuki.
Sua madre morì dandola alla luce,da allora la madre di Kazuki si è presa cura di lei come di una figlia.
E' molto brava nelle faccende domestiche. E' romanticamente interessata a Kazuki, ma la paura di rovinare il rapporto tra di loro l'ha fatta sempre tacere sui suoi sentimenti.

Yume : (lo capirete durante il corzo del gioco) è affetta da una strana malattia. Fortissime emicranie le si presentano sempre piu spesso durante la storia costringendola continuamente a stare nell'infermeria della scuola. Il guaio è che pian piano che la sua malattia peggiora comincerà a scordare parti sempre piu grandi della sua vita.

Finche propio quando la vostra storia d'amore con lei raggiunge il culmine un fortissimo attacco la farà svenire.
Al suo risveglio lei avra scordato completamente
Kazuki e per quanto lui si sforzi non ci sarà niente che le potrà far ritornare la memoria.
Alla fine
Kazuki sarà costretto a vivere inzieme a colei che amava in silenzio senza che lei nemmeno si ricordi dell'amore che li aveva legati.
ebene si la storia con Yume finisce tragicamente (d'altra parte tutte le storie di School Mate finiscono in strappa lacrime) Ecco perchè dopo ogni finale i programmatori hanno penzato bene di aggiungere una piccola sequenza per far in modo che la storia ritorni ad una normalità atta a creare un seguito e che quindi riporti tutto alla normalità.
Nel caso di Yume una breve sequenza mostra una discussione con Kazuki alla fine della quale Yume ricordando tutto e in un mare di lacrime dice a Kazuki :Kazuki okairi (sono tornata)




Tachibana Natsume / 橘 棗


Sempai di Kazuki. Spesso fa le cose a suo modo, e spesso in modo contrario al buon senso.
Nazume è il classico personaggio manga stile ricca e viziata (Es. Karin di street fighter alpha 3 o Asuka di Evangelion),che prima appare odiosa ma poi mostra, se innamorata, la sua identità di tenera amante.
E' in continua guerra con Hiyo per l'amore del protagonista e grazie alla sua irascibilità regala scenette davvero esilaranti.



Nazume ha un carattere veramente ben particolareggiato, essendo la sempai di Himura Kazuki si comporta in modo molto autoritario con lui, ma il suo carattere forte viene meno quando riceve frasi imbarazzanti dal nostro protagonista, facendola arrossire immediatamente e facendo scoprire così il suo animo dolce e timido.


Anche qui la storia non è delle piu allegre. a quanto pare lo stare vicino a lei provoca a Kazuki un forte malessere quindi alla fine Nazume sarà costretta a rinunciare a Kazuki

Parlando del suo corpo, è la più piatta del gruppo (e questo ovviamente le crea parecchio disagio), ma vi posso garantire che dove perde in seno acquista enormemente in fondo schiena, regalandoci panorami meravigliosi.


Serikawa Mikoto / 芹川 命

Mikoto è un personaggio molto complessato e misterioso Una notte, quando entrambi i loro genitori erano ubriachi, fu promessa sposa a Kazuki.




inizialmente Mikoto per timidezza si esprimerà sempre attraverso un simpatico peluche a forma di cane ma manmano che la storia prosegue lei si fiderà sempre di piu di Kazuki e allora potrete sentire la sua timida voce chiaramente.




Mikoto è un classico personaggio che di questi tempi nei cartoni giapponesi va molto di moda, il classico stereotipo della ragazza con problemi (grossi problemi) sempre schiva che non parla con nessuno e che non ha bisogno di fare amicizie. Abbiamo esempi come LAIN di Serial Experiments Lain o anche Yuki Nagato di Suzumiya Haruhi.


Ma non crediate che una volta dissolto il velo di timidezza tutto andrà per il verso giusto perchè anche qui il finale drammatico non si farà attendere e la povera Mikoto vi lascerà in strazianti lacrime (MALEDETTO kASUKI!!! aveva appena iniziato a fidarsi e tu le spezzi il cuore sei uno STUPIDO..KAZUKI.. STUPIDO..STUPIDO


.STUPIDO ..STUPIDO............. ehem!! scusate vio ho gia accennato a quanto possa essere coinvolgente questo gioco vero?

Katsuki Fumi / 架月 芙美
La secchiona
Lei è la cugina di Kazuki ed è come una sorella maggiore. Presidente dell'Accademia Himeyuri, è molto brava negli studi e negli sport.






E' un tipo calmo, ed rassicurante, ed sempre il sorriso in volto, a prescindere dalle circostanze.Quando però occasionalmente lascia trasparire le sue emozioni, allora può dire qualcosa di veramente inaspettato.Tratta Kazuki come un bambino ma presto cambierà idea innamorandosi perdutamente del nostro eroe


Fumi è il classico, ma che dico classico, Classicissimo personaggio moe, della maggiorata un po sbadata che tanto piace alla popolazione nipponica. non credo ci sia bisogno di farvi esempi.

Si scoprirà durante la storia che Fumi ha una sorella di nome myiu. La sorella è molto piu esploicità di fumi e si diverte a punzecchiare Fumi che invece è molto piu precisa e pudica.
Ed è tutto molto divertente. finche ad un certo punto Fumi per la gelosia che prova nei confronti della sorella impazzisce e cerca di uccidere Myiu e Kazuki dopo di che si suicida.


Non posso nascondervi che seguendo la storia di Fumi io sia rimasto ebetito davanti alla storia di conclusione.

Ma alla fine per farmi riprendere cèra la solità scenetta (to continue) in cui myiu e Fumi parlano normalmente come se nulla di tutto cio fosse mai accaduto.


Non che abbia poi funzionato molto nel tirarmi su il morale





Shinohara Hiyo / 篠原 日和

Kouhai di Kazuki. E' una ragazza molto energica e intelligente, chiama Kazuki "oniichan" (termine affettivo simile a fratellone). E' molto "appiccicosa" con Kazuki e guardinga con ogni ragazza che gli si avvicina. La sua vera identità è Prototipo N°1 di una società per le comunicazioni creata dal professore Shinohara. Anche se nasconde la sua vera identità, la gente attorno a lei sembra aver capito chi è (gli esseri umani non mangiano batterie!)


Tuttavia nessuno lo rivela.La simpaticità e la prorompensa di Hiyo vi travolgerà sedutastante, con tutti i suoi oniichan ed i suoi appiccicamenti le vorrete bene da subito come la vostra sorellina(argh ma questo che mi esce dal naso è sangue!).

Anche lei, essendo un classico stereotipo giapponese di ragazza robot, è completamente disinibita, con poco senso del pudore vi farà salire la pressione non poche volte, ma appena vi farete un po troppo avanti lei reagirà imbarazzata colpendovi di istinto con un piccolo pugnetto incontrollato.

Essendo un cyborg, non riesce a controllare la sua forza e finirà per scaraventarvi lontano e mezzo morto.

Stranamente la fine di Yhio non è tragica come le altre (non del tutto almeno). Infatti si scopre durante l'ultimo atto, che la nostra Yhio è dotata di una scadenza di vita alla fine della quale lei si autodistruggerà per sempre.
Yhio confesserà il suo profondo amore mentre stretta nelle braccia di Kazuki inizierà il countdown dell' autodistruzione.

A quel punto visto le altre finali mi èro gia rassegniato al peggio. Se non chè il countdown si arresta misteriosamente, finendo il gioco per la prima volta con un vero lieto fine. Meno male almeno questa fine non mi ha fatto venir voglia di flagellarmi

introduzione al gioco che cambierà la vostra vita



Bene, vi era già stato annunciato da questa ciurma puzzolente l'arrivo del più disadattato e libidinoso filibustiere(senza nulla togliere a lobo il gaglioffo)che abbia mai solcato i mari della nostra retro island(tm):

Anthony (alias.Uncino)

Difatti, la mia prima
recensione guarda caso tratta di un gioco SCHOOLMATE;ma non di un gioco hentai qualunque.
Sto parlando di
SCHOOLMATE, il gal game ovvero gioco di appuntamenti più bello e graficamente dettagliato che attualmente esiste sulla faccia della terra.

Ma andiamo con ordine.

La casa che ha creato questo gioco si chiama ILLUSION, autrice anche di capolavori come sexy beach,Artificial Girl,rapelay,biko.

Tutti giochi di tutto rispetto che hanno di base la possibilità di fare tutto quello che la vostra fantasia perversa possa desiderare (vergognatevi tutti) ad una ragazza virtuale il tutto con una notevolissima grafica ed eccellente animazione.


Comunque a mio avviso per quanto possano essere realistiche non potranno mai arrivare ad assomigliare ad una ragazza vera (e che scoperta direte voi).
Ma dove voglio arrivare: Per gli amanti degli
hentai ovvero cartoni animati in stile erotici questo è il gioco definitivo perché, a differenza degli altri giochi della Illusion, SchoolMate unisce la straordinaria qualità nella gestione del 3D ad un perfetto e dettagliato design 2D.

Il risultato è il sogno di tutti quelli come me che hanno sempre desiderato creare interagire e perché no parlare (ok sono pazzo lo ammetto) con un personaggio del mondo dei cartoni giapponesi.


Bene ora che ve l'ho introdotto brutte spugne di acqua dolce, state calmi, non sbavate e proseguiamo la recensione passando per personaggi, storia, personaggi aggiuntivi ed anche una guida su come istallarlo sul vostro PC. ma ripeto state calmi!!!