http La Baia di Retro Island: 25-ago-2010
Lurido branco di pappe molli se non lo sapete avete appena attraccato nella baia di Retro Island(tm),una fetida pozza di efferati retrogramers,sempre pronti a dar via anche il loro ultimo dente d'oro per una manciata di cartucce in buono stato,o per qualche vecchia console in disuso.

Voi gettatele pure nell'immondizia che noi ce le raccattiamo tutte quante ARRR ARRR ARRR AR..COF..BLURGH..COF..SBLEARGH..SPUT!!!

mercoledì 25 agosto 2010

VIAGGIARE VERSO IL GIAPPONE
UNA SPERANZA PER NOI POVERI RETROGAMER


Nella vita di un collezionista di retrogame e chincaglierie giapponesi come noi, prima o poi si comincia a fantasticare sulla possibilità di andare nel paese del magnifico sol levante.

E poter tuffarsi nel mare infinito di cartucce da 60 centesimi d'euro ad Akiabara e dintorni fino a fare indigestione di tutto quello che si è sempre desiderato di trovare ad un negozietto da un lercio grasso pirata che per un dubble dragon ti chiede 20 euro perchè è vecchio e quindi da collezione.

Finalmente dopo simili soprusi vissuti nell' infanzia.
Uno di noi potrà guardare quel vecchio negli occhi deridendolo tra isulti e sputi in faccia potra dirgli"ce ne ho 10 a casa di queste cartucce...inscatolate..le ho pagate 35 centesimi l'una..ciccione di merda".
E finire la converzazione con un grossolano calcio in bocca giusto per puntualizare la leggera indignazione scaturita dal prezzo.



Ebene uno di noi Ha finalmente scelto di intraprendere il tanto desiderato viaggio.

Sto parlando di marco che per l'occasione da adesso in poi sarà chiamato Babbo marco(te pareva...Nd BM),visto che ognuno di noi ha già preparato una lista di doni da farsi portare.

Quindi avrà l'onere di comprare quello che avremmo voluto comprare se fossimo partiti con lui(della serie, "babbomarco postino 2.0"(tm)).


Ma aime chi per pigrizia chi per paura dell'aereo o per chi come me non riesce ad accumulare più di 50 euro senza spendere in maledette cartucce o giocattoli vari, al fine sarà solo lui l'eletto che andra nel paese tanto sognato.

Noi saremo comunque felici visto che ci aspettano molti doni. ,Ma li solo lui potrà godere delle sale giochi capcom e anche delle belle scolarette liceali!.
Potrà mangiare del vero sushi non come quello che mangiamo noi in italia dialogando magari con una scolaretta liceale!! e godere dei bellissimi futuristici gabinetti compiuterizzati, dove ci si siedono anche le SCOLARETTE GIAPPONESI!!!.
Poi andare al museo dello studio ghibli o al monte fuji. DOVE SARA' PIENO DI SCOLARETTE GIAPPONESI!!!!, poi magari andare ai cosplaycafee' ,dove CI LAVORANO LE SCOLARETTE GIAPPONESI!!!!!, e poi magari passare a visitare una vera scuola giapponese e li porca zozza(non ci sarà nessuna,visto che stanno tutte in giro x il giappone, nd BM).

Basta sto dando capocciate allo schermo.

Smetto de scrive su questo blog e vado a lavorare. Cosi smetto di rosicare e vado in Giappone anche io. Lascio la parola a marco,

--------------------------

O MIO DIO, COS'E' TUTTO STO CASINO?!?!


Ma io dico,un vecchio pirata non può chiudersi un momento(chiamalo momento,è quasi un anno!! Nd tutti coloro che leggono in coro), che la baia si riempie di pervertiti maniaci di scolarette dagl'occhi a mandorla e dalla pelle candida come neve(vabè,l'ho buttata sul romantico ma sappiamo tutti dove vogliamo arrivare).

Come dite? preferite l'hentai al retrogame?

ma io dico,non c'è più religione a 'sto mondo!

Comunque,mentre il buon Captain Uncino stava insozz...ehm,tenendo guardia al nostro piccolo puzzolente covo, qui si pianificava il viaggio verso una delle mecche del videogioco.

Il percorso d'iniziazione è stato lungo e difficoltoso,purtroppo ha portato via parecchie prede dalle nostre grinfie ormai ridotte ad un cumulo di ruggine,ma non ci disperiamo per questo,anzi,tra poco, potremo rifarci della fame subita con un banchetto di cartucce di indescrivibile quantità e qualità!

Anche se,alla fine,lo scopo del viaggio sarà,una volta per tutte,dare informazioni SERIE e DETTAGLIATE su dove,come e quando comprare determinata merce in determinati luoghi,visto che la rete è piena di idee incongruenti e colma di strafalcionate,colpa forse di troppi figli di papà che,non avendo sputato sangue per meritarsi il biglietto aereo, hanno irremidiabilmente rovinato il loro primo viaggio.

Come per la fame del mondo,i maltrattamenti agli animali,la guerra in Vietnam,gli shoryuken a caso che ti prendono sempre e che ti tolgono il 99,99 % dell'energia, diciamo BASTAAAAAAAAA!!!!!

C'è bisogno di una guida seria!

Ed allora eccoci qua!(parte fanfara apocalittica simil epica basata su kolossal rigorosamente b/n),
pronti a regalarvi la mappa più dettagliata e ricca d'informazioni sulle 2 città giapponesi più facilmente raggiungibili dall'occidente, Tokio ed Osaka.

Ed ora,la lista della spesa!

I TESORI CHE VORREMO TROVARE

Ed ecco la lista di tesori che ognuno di noi spera di trovare.
Anzi che ogniuno di noi spera che marco trovi. Sono cose difficilmente reperibili in italia, e si spera che ameno alcune di queste cose riesca ad arrivarci.

Caro babbo marco .

Il buon vecchio Uncino à gusti difficilmente apagabili.
Di fatti la prima cosa che chiede è una rarissima e difficilissima raccolta di hentai chiamata CREAMLEMON.

Per chi non conosce il genere consiglio a tutti di approfondire. Cream Lemon è una casa di produzione anni 80 che ha fatto scuola a molti cartoneanimati hentai dei giorni nostri.Molti stili di disegno sono racchiusi in questa collana tutti bellissimi e prettamente in stile 80

Famosissima in giappone, ma l'edizione che il nostro Uncino cerca è rara e molto costosa,si intuisce anche dal nome.

CREAM LEMON PERFECT ETERNAL PRESERVATION EDITION

L'altra chicca che il nostro amico uncino desidera è OVVIAMENTE! il gioco originale Schoolmate con statuetta promozionale.
Trovare il gioco magari sarà facile, ma è quello con la statuetta forse sarà piu impegnativo

Lultima cosa che il nostro Uncino cerca è uno dei cd bestcolletion della grande idol Noriko Ogawa.
Uno qualunque dei best andrà benissimo.

Ma anche piu di uno, non vedo perchè no.
Qui potete sentire una delle sue canzoni piu belle

video




Lobo in vero non ha dato una dettagliata lista,
si è limitato a dire cartucce(...-_-).


E anche alla domanda :si ma che cartucce vuoi - ha risposto "Cartucce voglio cartucce per snes"
"Tante." - "Piu che puoi".


Poi la comunicazione col cervello si è interrotta e ha cominciato a dondolarsi.
Qualunque altra domanda gli facevamo rispondeva solo "Cartucce" "Tante. . . Tante Cartucce"



Il nostro Godai invece chiede al nostro babbomarco, una cosa un po difficile da trasportare.


Di fatti forse gli toccherà fare un pacco posta perchè le statuette in pvc che Godai desidera tanto potrebbero sfracellarsi in valigia.


Le statuette in questione sono una :Asuka soryu langley disegnata da Shunya Yamashita.


Davvero niente male.

E Alice arroll di Aria.


Il bellissimo anime ambientato a Newvenezia ideato da Kozue Amano.



Naturalmente godai spera di poter acquistare tutte e sei le protagoniste in futuro, ma per ora si accontenta della sua preferita




video



Gli obbiettivi primari del nostro marco invece sono (A parte perdere molta saliva)2 console parecchio ghiotte per chi vive così lontano dalla fabbrica dei sogni.
Di fatti la Dreamcast che è stata esportata in europa non è minimamente paragonabile a quella giapponese che è piena di chicche imperdibili.

La dreamcast giapponese è quella col marchio rosso mentre quella europea ha il marchio blu.

Poi ci sono versioni come questa che varrebbe la pena farci un pensierino.

Laltra console che il nostro marco vorrebbe accaparrarsi è il grandissimo pc engine.
Questa console che da noi è ireperibile è la prima console che ha utilizato i giochi in formato cd invece che in cartucce, ed è per questo che anche se usci quasi all'epoca del super nintendo la sua qualità è molto diversa.

Oltretutto può vantare una lista di giochi davvero invidiabile come Lodoss War ,Tenchi Muyo, Dragon Knight, Nadia blue water, Castelvania X Yawara A Fashionable Judo Girl, Sailor moon e tantissimi altri.
Eccone qui alcuni

video video
video video

Ultima chicca imperdibile è un antivirus del 2005.
Siamo dei pazzi ad andare in giappone per comprare un vecchio anti virus voi penserete; Ma come si fa a non comprare L'ANTIVIRUS DI KEN SHIRO.
Hokuto no ken virus killer
Il solo antivirus che prima stana il virus e poi lo cancella a suon di CAZZOTTONI IN BOCCA.
Con un antivirus del genere sarei felice di beccarmi andando su siti squallidissimi tutti i virus che posso solo per vederli soffrire sotto i pugni di ken

video

Risposta di Babbo Marco : Tenterò di fare il possibile,iniziamo però col raccimolare i soldi della spedizione pls(seguono imprecazioni varie sul cambio sfavorevole,sulla fatica di raccimolare un budget decente,che deve far tutto lui,ecc...ecc...ecc..)



il solito guastafeste :P