http La Baia di Retro Island: 05/01/2008 - 06/01/2008
Lurido branco di pappe molli se non lo sapete avete appena attraccato nella baia di Retro Island(tm),una fetida pozza di efferati retrogramers,sempre pronti a dar via anche il loro ultimo dente d'oro per una manciata di cartucce in buono stato,o per qualche vecchia console in disuso.

Voi gettatele pure nell'immondizia che noi ce le raccattiamo tutte quante ARRR ARRR ARRR AR..COF..BLURGH..COF..SBLEARGH..SPUT!!!

sabato 31 maggio 2008

Scegliete e Perite!


E dopo aver bandito (di nuovo..) l' animalesco ego del Lobo nel profondo della sua perversa anima piratesca,torniamo a parlare di cosa si confabula nella baia di retroisland(tm) x la prossima estate...


Essì,ci siamo quasi!!!

Dopo un intero anno dedicato alle razzie di locali,localetti e localucci della grande mela italiana,si torna a bazzicare,grazie alla "Nerd mobile" gentilmente offerta dal Lobo, tutto il litolare laziale(e forse più) alla ricerca di chissà quale meraviglioso tesoro siliceo sepolto ormai negli abissi sabbiosi del negozio di giocattoli di turno..


Purtroppo il fondo cassa della truppa viene costantemente intaccato dai vari miracolosi rimedi contro l'arsura ed il calore dei periodi HOT... Quindi abbiamo deciso che,tra una san pellegrino ed un croccante all'amarena,tra un calippo ed un chinotto,di aprire nuovamente..

Il DOJO di Retroisland(tm)



Fino all'anno scorso precluso a soli pochi unici eletti,stavolta coinvolgerà tutti coloro che avranno il fegato di battersi, al fine di poter dire...io c'ero!

Punto focale di questo topic è stendere una lista iniziale(e provvisoria) di tutte le competizioni che si terranno durante i mesi caldi che stanno per arrivare..


Le competizioni avverranno su 2 fronti,grazie anche alla possibilità di poter usufruire di ben 8 nintendo ds.


Ma non perdiamoci in giuggiole e partiamo con il listone!


Sezione sport :

Mario kart ds
Nba Hang time
Windjammers


Sezione picchiaduro :
Killer instict
Street fighter III third strike
Jump ultimate stars

Sezione logica :

puyo puyo
tetris ds
osu! tatakae ouendan

Ogni partita avverrà a punti,chi punti fà, vince...semplice no? ^^

Per ogni primo classificato si avrà un bonus in punti,in modo da facilitare lacune su altri campi..

Il premio per il vincitore? dobbiamo ancora pensarci...

Le iscrizioni son aperte sin d'ora,il torneo inizierà a Luglio.. allenatevi,allenatevi molto ed allenatevi bene..



Stavolta si fà sul serio!!!

martedì 27 maggio 2008

Majikina Mina

Modello: Majikina Mina
Materiale: PVC

Scultore: ///

Casa produttrice:Good Smile Company / SNK Playmore



Buonasera..Zitto cretino!!!VAI A CASA!!!!

-_-

ehm ehm..Bene;
Avrete notato che gli ultimi articoli da me recensiti negli ultimi post dedicati ai modelli in pvc,sono stati dedicati alle più sexy guerriere che il teatro "beat-em-uppiano" ci ha offerto in questi ultimi 15 anni (o anche di più..)

Questa volta voglio dedicare alcune righe ad una ragazzona cronologicamente più giovane di Chun li e compagne,ma non per questo meno sensuale!

Stiamo parlando di Majikina Mina ; formosa e mozzafiato ragazza ninja apparsa per la prima volta in Samurai Spirit Zero (da noi conosciuto come Samurai shodown V).

La Good Smile Company,che si sà,è una delle maggiori e più rinomate case produttrici di modelli in pvc e non,rende omaggio questa volta proprio a Mina,con una imponente scultura,dall'altezza di ben 25 cm (1/5 in gergo modellistico).

Posa aggraziata,veste ridotta ai minimi storici,tratti facciali in stile puramente Manga,sono i punti forti di questo prezioso modello;
La pelle è stata lavorata in maniera estremamente interessante,sfumata a regola d'arte,e dalla tonalità "bronze" che tanto mi fa pensare al classico colorito delle "Ganguro Girls" in pieno sole d'agosto :)

Altra meritata lode va assegnata all'oggettistica e alle suddette vesti,tutte molto particolareggiate e finemente lavorate.Il prosperoso sederone offre appoggio alla faretra munita di frecce, mentre la mano sinistra regge un grosso arco.

La posa lascia decisamente poco spazio all'immaginazione:con le gambe poste leggermente a X,le braccia ben aperte che danno ampio spazio al davanzale di cui Mina è (per la nostra felicità) munita,e il volto leggermente puntato verso l'alto ma con gli occhi diretti versi lo spettatore che ne ammira le forme.Tutte queste caratteristiche esprimono a pieno tutta la femminilità che la ragazza può offrirci,e vi assicuro,non è poca!

Inutile dire che questo è uno di quei modelli,che va ad inserirsi perfettamente nella sua categoria;è quello che oserei definire un "classico" del genere!

Unico cruccio secondo il mio modesto e personale parere:i capelli,tinti color argento.E' forse il particolare che meno ho amato in questo modello,ma è unicamente un piccolo dettaglio,che poi può essere o non essere definito "neo" in base al gusto di ognuno che è oggettivo e non sindacabile.


In più questa statuONA mi ricorda un piacevole aneddoto legato al giorno in cui l'ho acquistata..
Era l'ultimo giorno alla fiera di Lucca 2007,lo scorso novembre.
Mi erano rimasti soltanto 70 dobloni in tasca ed uno stand da visitare.E purtroppo non ero ancora riuscito ad impadronirmi della suddetta,che guarda caso era la proprio la Pvc statue che più bramavo :P

Così,fatto l'ingresso nell'ultimo stand me la ritrovo davanti in tutto il suo splendore,che regnava incontrastata su tutte le altre scarse misure da un ottavo!
Era lei!in pvc e ossa!!
Un sentito grazie al venditore che vedendomi disperato e fuori controllo al contempo,mi scontò ben 10 dobloni permettendomi di fare questo ultimo grande acquisto,che chiuse in bellezza la stagione fieristica 2007!

Tornando a noi,voglio concludere dicendovi la stessa cosa che ormai ripeto in ogni recensione e cioè : COMPRATE COMPRATE COMPRATE!









venerdì 23 maggio 2008

I fratelli drago!!!



Ed eccoci qui nuovamente a narrare le gesta della più strampalata,fortunata,agguerrita ma soprattutto piratesca combriccola di retrogamers incalliti,che hanno giurato eterna fedeltà al sacro pixel in tutte le sue incarnazioni ludiche!


Tempo fà ricevemmo una dritta su un nuovo mercatino delle pulci,dove,ad avviso della talpa, c'era parecchia robetta da spulciare per far diventare la nostra stiva ancor più florida..

Purtroppo il tempaccio non accenna a smetter nella capitale, quindi per il momento non sappiamo se fettivamente codesti nuovi lidi possano regalarci emozioni piratesche,noi cmq il badile per scavare sel'eravamo portati,e ci sembrava,giustamente,un peccato non poterlo utilizzare..

Il Lungo,che oltre ad avere un'altezza al di fuori del comune,ha anche un fiuto per il silicio cartonato ben al di sopra della media,si mise quindi tosto a cercare qualche traccia olfattiva di chissà dove quale fantomatico tesoro potesse esser stipato ed ormai dimenticato da tempo nei dintorni..

Dopo mille peripezie,arriviammo ad un negozieto che lasciava ben sperare(C'era un cartello colossale dove c'era scritto,SVUOTIAMO PER RINNOVAMENTO LOCALE)..

Il colpo era fatto..

Nascosto in un corridoio semi buio,in una tecla impolverata,giacevano stupende cartucce tutti frutti,che sembrava stessero aspettando un salvatore x uscire finalmente da quell'antro angusto per rivelare alla luce del sole tutta la loro magnificenza pixelosa..

Il lungo,si sà,non è una serpe(si,anche quella è lunga,però non c'entra! ^^)
ma neanche un Boccalone..come si suol dire..

Quindi,per accertarsi il reale valore della merce,si prese 3 gemmine di indiscutibile valore...


Parliamo di Super punch-out della nintendo,robocop 3 ed ultimo,ma non ultimo,shinobi 2 per game gear..

il tutto in condizioni PARI al NUOVO!!!



Ma non bastava,c'era ancora molto da scavare,ma 2 braccia non erano sufficenti...ecco che quindi oggi ritorniamo con tutta la truppa per svuotare,una volta per tutte,il fantomatico negozietto custode della "tecla del desiderio senza tempo(tm)"

Quest'oggi racconteremo questa storia grazie anche alla testimonianza del LLLLLOBO

Senza di lui(e del suo capitale), non avremmo mai potuto tirar fuori tutte quelle gemme fantasmagoriche,che presto vi faremo vedere..

Ebbene messere,ci racconti come apprese la notizia del suddetto antro infernale,custode della tecla del desiderio senza tempo(tm) :


Ehm Ehm...Toc..Toc..Cavolo devo lavarmi i piedi..
Cosa?é acceso il mircrofono?Si è sentito tutto?
O cazz..va bene va bene ci sono!

Sior Lungo mi sta chiedendo ove ho appreso tale novella?(intanto in sovraimpressione appare la striscia con suscritto "Ragazzo del luogo"..)
Beh..Devo dire..tutto è capitato qualche sera fa,quando mi stavo giocando la cena,giocando a freccette con una scimmia..si ha vinto lei e con questoo?!
Beh insomma Illungo arriva e mi comunica della imminente levata di ancore,alla volta di una nuova isola ancora non riportata sulle carte nautiche più attuali..OLD TOWER ISLAND!(PTIUUNN)[tm].

Io dico "bene cosa aspettiamo?" rubo la cena alla scimmia e 2 giorni dopo siamo già irti sulla prua della nostra nave,che cavalchiamo le trafficatissime onde romane.

Il Lungo prometteva ricchi bottini questa volta,essenndo l'unico che per il momento aveva sorvolato solo superficialmente la suddetta tappa(Ptiuunn).
E così in compagnia del mozzo Mario e del fido navigatore Michelino(si è il suo nome e allora?!No non si chiama Garmin!Michelino ho dettooo!),Attracchiamo in questa nuova splendida terra vergine,popolata da numerose mucche,che ci limitiamo ad osservare con stupore.

Gira che ti rigira la X si avvicina,e,col badile alla mano iniziamo a guardarci intorno con fare sospettoso.
In men che non si dica Il Lungo apre le trattative,lasciate da lui in sospeso l'ultima volta,con una nativa del luogo..Una nativa in gran forma.nonostante l'età avanzata,oserei aggiungere (o_o)


La posta in gioco era più che ricca:
il forziere stavolta conteneva numerose primizie(..in condizioni..ma quali condizioni,erano nuove!!!),tra le quali:
Tetris+Dr.Mario,Lagoon,Axelay e Arcana;tutti per piattaforma SNES; 2 copie intonse di George Foreman's K.O. per Game Gear; Altrettante intatte copie di Devilish sempre per Game Gear; AAAAncorrra 2 simpatiche copie dei sempreverdi (e scusate il gioco di parole)Tartarugotti Ninja per Amstrad Disk,con tanto di cartolina/foto di gruppo inclusa; Rampart e Crying per MegaDrive; Due lodevoli trilogie per Sega Saturn:Die Hard e Alien.

Il tutto per 5 miseri dobloni al pezzo.

Preparate le sacche,spartito il bottino,pagato il dazio necessario,la dolce e sensuale signorina del luogo blocca all'ultimo la nostra partenza esclamando la frase magica "Aspettate posso controllare se cè ancora qualcosina in magazzino"(tm)

Così mentre sbirciavo l'intimo della accattivante ed attempata padroncina,la quale era intenta al controllo magazzino situato in alto a mò di soppalco,ci cadono tra le braccia N.2 scatoloni di grosse dimensioni,con sopra un'unica grande scritta a caratteri cubitali:

"Sega MegaDrive - MANACER(d'ora in poi rinominato MENEISERRR)"(tm)

Illibati,intonsi,vergini insomma NOVI NOVI ed al prezzo di 10 dobloni l'uno,(cifra alla quale una rugosa
anziana del villaggio si è fermamente opposta in principio.. - ndr)

Ma non è finita!la valanga venuta giù dal soppalco si è placata soltanto dopo averci sommerso con Platoon,"Video basic - videocorso di programmazione","just imagine - create your own animated stories";tutti per C64 al,al prezzo di 5 dobloni l'uno,e di una GIGANTESCA stampante per C64,alla quale abbiamo dovuto rinunciare data l'impossibilità di trasporto.

Beh..Non so cosa dire..stiva ultra piena,fugaci sbirciate all'intimo di una quanto mai sensuale "mature seller"..l'emozione è troppo,non riesco a continuare scusatemi,,spegnete quelle telecamere per favore,non posso andare avanti..E SPEGNETEEELEEE!

Ehm...sì,come avete ascoltato,abbiamo ben festeggiato il primo anniversario di questa baia.

Il caro Lobo,un po' per distrazione, un po' perchè sta ancora sognando le mutandine della "padrona"(tm), ha dimenticato che,ultima ma non ultima,siamo venuti in possesso di una copia di Sakura wars per dreamcast,essa,oltretutto,racchgiude al suo interno delle carte in edizione limitata,davvero succulenti..

ed ora,le prove che non siamo pazzi(non ancora!)




Ed ecco qui la refurtiva sopra la zattera che l'ha portata poi al sicuro all'interno della nostra stiva...



Ed eccolo qui in tutto il suo splendore..


Foto frontale,notate i numerosissimi accessori

Questa l'abbiamo inclusa solo per mostrarvi lo sguardo "risoluto" del teenager di turno..un capolavoro


Ed eccolo qui il bottino spartito! questo è del Lobo..

E questo è del Lungo,notare la stupenda copertina di platoon..


Per non parlare della Limited edition di sakura wars..dentro c'è un mondo da esplorare!!!



Ed infine i vostri beniamini che,stanchi come 2 ciucchi,posano accanto alla refurtiva..



Purtroppo,per assenza di foto,non possiamo mostrarvi altre due grandi perle che un pirata popò ha deciso (finalmente) di donarci..

Parliamo di Sengoku e Savage reign,entrambi SNK,entrambi per Neogeo cd..

Un ringraziamento sentito al buon vecchio Yami,senza di lui questi 2 miracoli made in SNK non sarebbero (quasi) mai arrivati all'interno della nostra collezione...way to go Yami!!

Che dire infine?

Per il momento,come sempre,è tutto

E noi,come al solito,vi auguriamo buon proseguimento nel mare della rete..



Arrrhhh!!!!



martedì 20 maggio 2008

Quando Porta Portese ti regala emozioni


Domenica scorsa siamo andati alla cara vecchia PP,ci siamo andati tardi,perchè era più una visita di cortesia che un arraffa arraffa(e quando arriveranno le perle che han deciso questa dolorosa scelta capirete il perchè).

Sta di fatto però,che la giornata era cominciata malino,meterologicamente parlando.

Verso le 8 di mattina aveva già fatto qualche goccia,alternando un sole offuscato alla così detta "gnagnarella"(pioggerellina) tipicamente romana.
Questo fin quando siamo arrivati noi!!

Direte voi,che intanto sorseggiate grog e vi state scrostrando il...(non oso immaginare cosa) con il vostro unico uncino unto e bisunto..

Che diavolo c'entra il meteo con le cartucce? Se volevamo notizie del meteo,stavamo a legger qui le tue storie da pescatore?!?!?!

Con calma,ragazzi miei,con calma..

Quando arrivammo lì,tra una risata ed un'occhiata, una spulciata ed una parlata..

Trovammo un tesoro che neanche i migliori sommozzatori d'occidente avrebbero mai potuto trovare!!!

Il primo tesoretto lo troviamo da un tipo a cui facciamo spesso visita...un tipo che, ahimè,ha già un piratuccio che, con la scusa di aver sempre il soldo facile,si è accaparrato il cuore e la fiducia del negoziante..tanto da non far vendere a nessun'altro la roba!!!

fortunatamente il tipino non gradiva le cartucce gb,che invece a noi sembrano tante piccole belle gemmine..

Stavolta però il tipo non ha guardato proprio bene,ed ecco che allora ti spunta una copia PERFETTA di fist of the north star x gb..purtroppo era vuota -_-

"bella figura avete fatto",direte voi,piccole sardine da lenza..

Ma si sà,la determinazione porta sempre buoni frutti,ed ecco quindi a voi,la prima parte del tesoro!

cominciamo con un bel turrican pal ita,non credo ci sia bisogno di presentarlo..

Proseguiamo con Battle of Olympus,splendido rpg/action in stile zelda II
in questo caso,mentre la versione nes(che ovviamente possediamo) è localizzata nella sola lingua inglese,questa è una M5(m=multilanguage) con lingua ITA compresa..


Passiamo poi con r.c. pro am,stupendo gioco di corse,erede del capitolo x nes..


Ci si spreme poi il cervello con il divertentissimo Bubble ghost,qui dovrete guidare questo fantasmino e la sua "bollicina" attraverso una 50ina di stage,senza mai far scoppiare quest'ultima..molto bello,anche se la versione originaria su c64 era molto più tetra,questa però ha una musichetta talmente orecchiabile da fischiettarla anche dopo aver finito di giocare!!

Si va poi con la "classica" compilation pirata,che,a mio avviso, non dovrebbe mai mancare alla collezione gb di un pirata degno di questo nome,in fondo queste cartucce nascondono delle vere e proprie perline..

qui potremo divertirci con: Contra2, master karateka, battle city, super chinese fighter, lo shangai,il mahjong e tanti tanti altri..

Una nota per i neofiti : Com'è facilemnte intuibile,i giochi contenuti in questo "cartuccione" non sono proprio 200,ne troverete sicuramente una 40ina originali,gli altri sono solo rivisitazioni di quest'ultimi hackerati(difficoltà superiore,vite infinite, sprite modificati ecc...)

Ma ora passiamo ai Master piece..

Uno Stupendo sf2..

e lo storico r-type II !!!


Prezzo? 20 dobloni in tutto,e c'ha pure regalato la scatola di ken(e noi, per non saper legger e scivere,ce la siamo accaparrata subito...siamo pur sempre pirati eh!)


Poseidone,non contento però del ricco bottino,ci ha mandato nuovamente la Dea fortuna a farci due carezze..


Ed ecco qui quel che abbiam poi rinvenuto...

Uuno stupendo game gear,con tanto di carica batteria x la macchina..


Ed il primo Sonic!!

Anche qui,prezzo irrisorio...10 euro per il pacchetto..

Sembrava una giornata all'insegna del portatile(e della fortuna..)

Quando in un vicolo buio..riusciamo a trovare l'introvabile!

Un fantastico Nippon safes inc. per amiga...in ITALIANO!

La cosa stupefacente è che c'è proprio tutto...tutti i dischi,il manuale con i codici,persino gli adesivi della software house che lo produsse
(per di più italiana)!

Prezzo?......2 dobloni tarlati :P


Insomma,una domenica passata all'insegna del Buon gusto..e del risparmio..

Ma non pensate neanche lontanamente che sia finita qui...

And the next location is...PV!

a Presto,dalla Ciurma di retroisland ;)



domenica 18 maggio 2008

Quando the Sims era solo una minestra riscaldata...

Una volta,e forse tutt'ora,la massa videoludica(ma anche i più esperti) erano attratti per un gioco,un gioco che aveva innovato un genere che ai più risultava noioso e inutile,i simulatori menageriali....

Vendere,comprare amministrare e quant'altro...che pizza!

Niente alieni da spappolare,niente ragazze da spogliare,neanche un'hadoken da lanciare..non si sopportavano proprio.

Eppure c'era un gioco che non mancava praticamente mai alla collezione ps2 del tipo/a di turno,era the Sims..

Ma siamo proprio sicuri che sia stato questo "fenomeno grande fratello" a farlo diventare così famoso ed a farlo diventare uno dei giochi con il più alto numero di espansioni nella storia dei vg?

NO!

Prima,molto Prima,ai tempi di Dallas,per intenderci, c'era lui..

Little Computer People

In questo titolo,il giocatore di turno era alle prese con un'essere senziente,all'interno della sua casa,e lo vedeva alzarsi,fare colazione,guardare una partita di baseball,impegnarsi nella arti come la musica e la pittura..

Ovviamente potevate interagire con lui,tramite messaggi diretti al computer,telefonate, pacchi postali e quant'altro..

Scopo del gioco? non c'è ^^;

in effetti questo è il PRIMO esempio di tamagochi,di grande fratello,di simulatore di vita quotidiana,insomma,dove noi,con tanto di attestato all'interno della confezione del gioco,ci impegnavamo a prenderci cura dell'ospite che aveva numeri binari al posto del DNA, facendolo star sempre bene,allegro,attivo e creativo..altrimenti questo poteva ammalarsi, e addirittura morire..


Vabè,direte voi,dove sta tutta la genialità?

In una cassetta per c64,vi rispondiamo noi!

Il gioco in questione uscì in 2 versioni,cassetta e disco,anche se la prima,a causa dell'inferiore capacità di memorizzazione,ha delle parti mancanti(come i dialoghi che potevate intreprendere con il vostro "amichetto" siliceo)


Ci fu una conversione anche per il Famicom Disk System(una versione a dischi del nintendo 8 bit,giapponese), publicata dalla Squaresoft,che prese il nome di Apple Town Story

Qui il personaggio diventava una bambina vestita in rosa,con tanto di gattino teneroso, ma il concept è rimasto identico alla versione originale per c64


Che altro aggiungere? Ah,sì,il titolo in questione prese voti altissimi al tempo della sua publicazione,proprio per esser stato un gioco totalmente innovativo..

provatelo,giocateci, e non ve ne staccherete più.

Noi siamo al momento in possesso della versione cassetta,presa dalla gialla Olanda,al misero costo di un doblone tarlato ^_^

Per oggi abbiamo finito, ma non tarderemo a tornare,anche perchè abbiamo notato di come avvolte,possiam trovare tanta robetta interessante in posti ormai così tanto affollati di pirati da ricordare lo Scumm bar!

Arrrhh!

sabato 17 maggio 2008

una nuova gemmina si intrufola nel nostro galeone!


Ed eccoci qui,pronti per un'aggiornamento veloce veloce dal nostro fetente antro,oggi la stiva risplende ancor di più con...U.N. SQUADRON!!

Trovata in una videoteca nei pressi di piazza Bologna, a Roma,grazie anche all'aiuto del Polini,che per questa dritta riceverà lo sputacchio catarroso del novello pirata(tm).

Siamo sicuri che lo gradirà come un bimbo che riceve il suo primo super nintendo a Natale..

Ma parliamo del titolozzo in questione..

Quando la capcom produceva ancora titoli da far impallidire anche un nigeriano con la tintarella,era uascito in Jap un'anime davvero niente male,basato in un'ipotetica Guerra in Libia,dove i nostri protagonisti fanno parte di un'elite di piloti davvero speciali,com'era consuetudine a quel tempo,il manga ed i rispettivi anime,giravano attorno alla classica ma sempre verde storia d'amore con il terzo incomodo,che tenta in tutti i modi di far fuori il protagonista di turno per cuccarsi la ragazza di quest'ultimo(Ma non era meglio offrirgli un chinotto dico io?!?!).


Ovviamente il gioco lascia da parte 'ste boiate per dedicarsi invece alla vera anima del manga; scontri,scontri ed ancora scontri nell'alto dei cieli a suon di caccia ultra tecnologici ed armate composte da migliaia e migliaia di armi areree e terrene..


Il titolo uscì inizialmente solo su coin-op,ed era molto valido,quando però, si spostò su snes,si evolse in uno stupendo sparatutto tattico.


Qui i tre protagonisti hanno proprie caratteristiche(velocità,potenza di fuoco e di riparazione) ed inoltre il giocatore può decidere quale aereo comprare,grazie ai soldi conquistati abbattendo i nemici, scegliendo così di volta in volta la tattica di ogni stage,selezionabili a piacimento.

Un titolo davvero superbo,soprattutto per esser uno sparatutto,dove solitamente si pensa soltanto a sparare,schivare e collezionare power up all'infinito.


pagato 15 dobloni è come sempre,perfetto in ogni suo dettaglio.


La foto,purtroppo,è puramente indicativa(purtroppo al momento non posso far foto,non ho più la digitale) ma,mentre questa è la versione pal UK,noi abbiamo la versione pal ITA,ovviamente la più costosa,quella con il logo GIG il Paese delle meraviglie(La classe non è acqua diceva quello..)

Che dire? intanto l'antipastino,e domani,tenetevi forte,andremo a scoprire il papà dei tamagochi,dei Sims,ma sopratutto,la vera summa dell'arte commodoriana...

E Dio creò l'uomo..questi creò il C64..Ma Dio è imprevedibile..e li fuse assieme..




mercoledì 7 maggio 2008

Capcom vs SNK 2 : Mai Shiranui

Modello: Mai Shiranui
Scala:1/6
Materiale: PVC
Scultore: Takeshi Hamasaki
Casa produttrice: Max Factory/Capcom/SNK Playmore


Esagerazione.
Totale esagerazione.
Esagerata esagerazione!


Non sono molti altri i termini che vengono in mente osservando questo modello..
Ragazzi io sono sicuro che chi possiede questa scultura potrà comprendere il mio stato d'animo,e le inspiegabili emozioni che balenano per la mia testolina (e non solo!),quando esclamo la parola "esagerazione".
Per tutti gli altri che ancora non la posseggono non posso far altro che esortare all'acquisto più immediato!

Non solo stiamo parlando della,probabilmente,più sexy picchiatrice che il mondo nipponico,e non,ricordi;qui viene messa sotto i riflettori,qualcosa che va ben'oltre il semplice modellino,o la scontata action figure da 20 euri.

35 cm di altezza,900 grammi di peso per la proprietaria del decoltè piu feroce di tutto il mondo dei beat 'em up.

Penso che dopo l'uscita di questo modello lo stato in Giappone abbia dovuto triplicare la produzione di fazzoletti di carta,per dover compensare ai fiumi di sangue fuoriusciti dai nasi dei poveri otaku che inconsapevolmente si impadronivano del suddetto modello.

Personalmente ricordo il giorno che mi venne recapitato il pacco (più che pacco scatolone viste le dimensioni della signorina!),come uno dei giorni più belli ed eccitanti della mia vita!

Entrando nei particolari tecnici,la posa è qualcosa di eccezionale,ma questa volta non mi accingerò a descriverla,visto che l'illustrazione originale di Kinu Nishimura da cui è stato ripreso il modello,sarà più che sufficente a rendere l'idea.

Vediamola:





Tutte le misure del modello sono,come dire..spropositate!
Seno e gambe sono degne dell'amazzone più in forma che si possa immaginare.
Sorriso sexy,sguardo sbarazzino e smalto rosa sulle unghie della mani (giganti a mio avviso anche quelle) vanno a dare il colpo di grazia.

Vi assicuro che potrei stare qui a parlarne per ore e scrivere migliaia di righe a riguardo,ma solo avendola davanti agli occhi potreste capire a cosa alludo!
E' una di quelle figure che sembra avere vita propria;nella sua esageratezza(si può dire?) rimane pur così "reale"..da collezionista accanito,ne parlo fiero come un padre della propria figlia (avessi una figlia cosi.......ops l'ho detto o_o).

Concludendo la sezione "tecnica",il colore è steso alla grande,la pelle è di un rosellino veramente sensuale,e anche il panneggio delle "code" della veste (o quel che ne resta....che ragazza svergognata!)ci lascia ancora una volta immaginare il lavoro di gran precisione che è stato eseguito su questo modello da parte dello scultore.

Personalmente appongo un bel 10/10 a questa pvc statue.E nulla altro da aggiungere.

Come ultimissima cosa voglio avvertirvi del prezzo,bello sostenuto,se contiamo che il materiale è PVC.Potrà comunque variare da sito a sito,o da fiera a fiera o da dove a dove diavolo la comprerete,ma considerate che non scenderà mai più di tanto..in fin dei conti stiamo parlando di una categoria di modelli decisamente superiore..
Su Ebay potreste fare un affare,ma occhio se acquistate dalla Cina;i furbacchioni acquistano i model kit non assemblati,e li mettono insieme alla meno peggio,colorandoli anche da schifo talvolta.Risultato sbavature di colla ovunque e colore steso come solo il mio cane saprebbe fare..con un pennello tra le zampe!